martedì 5 luglio 2016

GIUSY FRISINA: "AGRODOLCE"



Giusy Frisina collaboratrice di Lèucade




1 commento:

  1. Ricchi tessuti di armonie nelle tre liriche della cara Giusy Frisina, che intitola la triade "Agrodolce", in quanto unisce l'onda avvolgente della sua musica al panorama mentale permeato di metafore e similitudini, talvolta criptiche, mai ermetiche, simili a collane di ostriche... L'Autrice sa padroneggiare l'arte poetica e s'impadronisce inconsciamente di coloro che la leggono, che sentono la sua voce agrodolce continuare a martellare nella testa, nel cuore, fino a invadere tutto lo spazio dell'essere. "E questo amore che ora prende / Ora abbandona / il mio piccolo valzer tragico ..." Versi cesellati, lavorati con la potenza dell'autentica ispirazione, nei quali anche gli aspetti negativi sono messi a fuoco da angolazioni positive. Esprimo la mia grande ammirazione alla cara Giusy e la abbraccio!
    Maria Rizzi

    RispondiElimina