domenica 30 agosto 2015

SALVATORE COMES "PIOGGIA" DA POESIE SULL'AUTUNNO

E nella notte nera come il nulla,
sul cielo
nuvole dense
camminano
urtandosi in fretta.
Poi il vento
enorme ventaglio
che le nubi sfiocca
per un sogno celeste
le dondola un poco
le disperde lontano.

Salvatore Comes da Poesie sull’autunno


Nessun commento:

Posta un commento